REFERENDUM ABROGATIVO DEL 28 MAGGIO 2017

Nelle more della pronuncia dell’Ufficio Centrale per il referendum presso la Corte di Cassazione che – da notizie ANSA del 29 u.s. – interverrà, secondo la decisione unanime del medesimo Ufficio, solo dopo la conversione del decreto-legge 17 marzo 2017, n. 25, si forniscono le seguenti indicazioni.

Gli elettori italiani che per motivi di lavoro, studio o cure mediche si trovano temporaneamente all’estero per un periodo di almeno tre mesi nel quale ricade la data di svolgimento del Referendum, nonché i familiari con loro conviventi, possono partecipare al voto per corrispondenza organizzato dagli uffici consolari italiani, previa espressa opzione, valida per un’unica consultazione (comma 1 dell’art. 4-bis, Legge n. 459/2001).

Tali elettori, se intendono partecipare al voto dall’estero, dovranno far pervenire al Comune d’scrizione nelle liste elettorali, ENTRO IL 26 APRILE 2017, con possibilità di revoca entro lo stesso termine, una dichiarazione di OPZIONE.

L’Opzione può essere inviata per posta, per telefax, per posta elettronica anche non certificata, oppure fatta pervenire a mano al comune anche da persona diversa dall’interessato.

La dichiarazione di opzione, redatta su carta libera e obbligatoriamente corredata di copia di documento d’identità valido dell’elettore, deve in ogni caso contenere l’indirizzo postale estero cui va inviato il plico elettorale, l’indicazione dell’ufficio consolare (Consolato o Ambasciata) competente per territorio e una dichiarazione attestante il possesso dei requisiti per l’ammissione al voto per corrispondenza.

Si allega apposito modello di opzione che potrà essere utilizzato dagli elettori.

Comune di Concamarise (VR)

Via Capitello 1

37050 CONCAMARISE VR

Fax: 0442/374066

Posta elettronica certificata: comune.concamarise@pec.it

E-mail: anagrafe@comune.concamarise.vr.it

 

Per ulteriori informazioni, contattare l’Ufficio Elettorale al numero 0442/374055.

 

Allegati:

modello opzione elettori estero


Comments are closed.